Cerca

A San Benedetto solo 253 contribuenti danno il 5 per mille al Comune

A San Benedetto solo 253 contribuenti danno il 5 per mille al Comune
image_pdfimage_print

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono veramente pochi i cittadini sambenedettesi che devolvono il 5×1000 dell’Irpef al Comune. Forse perché sono in pochi a sapere che c’è questa possibilità o perché preferiscono contribuire ad associazioni varie più conosciute.

In tutta Italia, secondo i dati delle Agenzie delle Entrate più recenti, incrociati con i dati Istat della popolazione, sono solo 564mila i contribuenti, su oltre 40milioni di persone fisiche, che scelgono di devolvere il contributo Irpef al municipio.

In Riviera i contribuenti sono stati solo 253 cioè lo 0,54% del totale. La somma entrata nelle casse del Comune è di oltre 6.000 euro. Questo significa che l’importo medio per abitante è di 0,13 centesimi. Briciole in confronto con il contributo devoluto agli enti del volontariato oppure alle associazioni sportive dilettantistiche.

Negli altri settori, infatti, capita che il 5 per mille medio a volte superi persino i 3mila euro. Il comune più generoso d’Italia con il proprio Municipio è un piccolo paese, Oltressenda Alta, in provincia di Bergamo dove il 25% dei residenti (45 su 174)  ha scelto di contribuire per la cosa pubblica e cittadina.

Commenti

One thought on “A San Benedetto solo 253 contribuenti danno il 5 per mille al Comune

  1. Felice Di Maro

    No. Io lo sapevo ma non l’ho mai dato perché almeno fino all’anno scorso l’Amministrazione comunale non meritava. Con l’aumento della tassa per i rifiuti e l’abrogazione delle detrazioni l’attuale amministrazione ha dimostrato che per i redditi sotto 16.000 euro che ricevevano detrazione del 40% non non sono d’interesse.