Cerca

Bernardo: “Mi piacerebbe restare, il derby con il Teramo è sempre particolare”

Bernardo: “Mi piacerebbe restare, il derby con il Teramo è sempre particolare”
image_pdfimage_print

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo la bella vittoria dell’ultimo turno contro la Reggiana, in casa Samb è già tempo di pensare al match con il Teramo, in programma sabato 1 aprile al Gaetano Bonolis (calcio d’inizio ore 18,30). In conferenza stampa ha parlato l’ex della partita, Vittorio Bernardo. Queste le sue parole:

“A mio avviso contro la Reggiana si è vista la Samb più quella da quando sono qui.

Abbiamo disputato una grande gara, mettendo in mostra un bel calcio e portando a casa tre punti importanti. Non vogliamo porci limiti e ragionare partita dopo partita. Il Teramo? Lì ho giocato un solo anno, c’era un bel gruppo con mister Vivarini. Mi aspetto un match duro, perchè il derby è sempre particolare. Loro stanno lottando per la salvezza, mentre noi dobbiamo consolidare il sesto posto e provare ad attaccare il quinto. Il Teramo partirà forte, ma la Samb non sarà da meno”.

Chiusura sul suo futuro. “Scontato dire che mi piacerebbe restare qui. Mi trovo bene a San Benedetto, sto cercando di dare il massimo in settimana e quando il mister mi chiama in causa”.

The following two tabs change content below.

Commenti