Cerca

“Contro il commercio abusivo aumentare le forze di polizia”, l’appello di Portelli

“Contro il commercio abusivo aumentare le forze di polizia”, l’appello di Portelli

“Apprendiamo dell’operazione effettuata dalle forze dell’ordine contro l’abusivismo. La nostra associazione è da sempre in prima linea”

di DAVIDE PORTELLI – presidente associazione Pda Shopping Center
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La nostra associazione è da sempre in prima linea contro l ‘abusivismo e i centri commerciali: queste due realtà stanno oramai dilagando e schiacciando le piccole botteghe, oramai vessate anche dalla forte pressione fiscale.

Quindi sosteniamo con forza operazioni come quelle di sabato che hanno visto coordinate tutte le forze presenti sul territorio.

Siamo consapevoli del forte dispendio di energie tra uomini e mezzi messi a disposizione, ma pensiamo che queste operazioni dove scende in campo lo Stato siano più efficaci. Non abbiamo nulla contro gli abusivi extracomunitari che sono le prime vittime di questo sistema, dove la merce di dubbia provenienza è anche conservata in posti angusti e senza le dovute norme d’igiene.

Ma le piccole attività hanno fatto la scelta del rispetto delle regole. Negli ultimi tempi nel nostro territorio sempre più negozi chiudono e sempre più ne aprono questo anche perché molte persone perdendo il lavoro investono i loro risparmi nel sogno di un’attività commerciale.

Quindi ben venga la sana e leale concorrenza che non fa altro che stimolarci di più a lavorare meglio. Contemporaneamente il nostro desiderio è quello di una presenza vigile delle forze dell’ordine che ci fa sentire più tutelati, come l’ operazione di sabato mattina”.

 

Commenti