Cerca

Fedeli: “Prestazione incolore, i fischi a Di Massimo non sono tifo”

Fedeli: “Prestazione incolore, i fischi a Di Massimo non sono tifo”
image_pdfimage_print

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Troppa delusione per il brutto pareggio interno contro il Lumezzane, che fa seguito alla sconfitta di Teramo. In casa Samb torna il silenzio stampa, visto che solo il presidente Fedeli ha rilasciato dichiarazioni nel dopo match. Le sue parole non nascondono l’amarezza per la prestazione rossoblù:

“Mi rendo conto che non ci siamo. Abbiamo fatto una prova incolore e si continua a parlare di sesto posto.

a mio avviso qui tutto diventa tremendamente molto difficile. Io non vorrei contestare nessuno, ma l’evidenza è l’evidenza e quando uno gioca male bisogna dirlo. Il problema è che non c’è stata mai grinta quest’anno. Ad inizio campionato eravamo una sorpresa e  le squadre avversarie ci facevano giocare con maggiore facilità, poi siamo calati vistosamente.

Di Massimo? E’ ingiusto che sia fischiato così, questo non è tifo. Lunedì (contro l’Albinoleffe ndr) avremo Bacinovic squalificato, con Mancuso e Mori che saranno da valutare dopo gli infortuni di oggi. Ci aspetta una partita difficile, ma ho la sensazione che ne usciremo bene. Latorre? Devo dire che non mi è dispiaciuto, si è impegnato e ha fatto alcune giocate positive”.

The following two tabs change content below.

Commenti