Cerca

Happy Car Samb Beach Soccer, 9 gol al debutto

Happy Car Samb Beach Soccer, 9 gol al debutto

TERRACINA – Inizia con una vittoria il cammino della Happy Car Samb beach soccer nella Coppa Italia 2017, trofeo che lo scorso anno sfuggì ai rossoblù solo al termine di un’agguerrita e sfortunata finale persa contro il Viareggio.

I sambenedettesi di mister Oliviero Di Lorenzo hanno superato (9-5) la neonata formazione laziale della No Name Team Nettuno, che nel turno preliminare aveva battuto l’Atletico Licata.

Palma e compagni hanno subito imposto il proprio gioco, nonostante fossero alla prima gara vera con questo nuovo organico e con una partenza sprint nel primo tempo chiudevano la frazione in vantaggio per 4-1, facendo anche ruotare tutta la rosa a propria disposizione.

La formazione laziale provava a rientrare in partita pareggiando in poco tempo, ma dalla panchina mister Di Lorenzo ordinava di riprendere la marcia e i rossoblù si portavano in breve sul 7-4. Senza storia il finale della gara che si concludeva con il punteggio di 9-5 per le marcature della Happy Car messe a segno da Palma (tripletta), Eudin (2) e da Lucas, Addarii, Bruno Novo e Ietri.

«Sono deluso – ha detto l’allenatore Oliviero Di Lorenzo – per l’atteggiamento poco da squadra che i ragazzi hanno avuto nel secondo tempo, permettendo agli avversari di pareggiare una gara che invece avremmo dovuto già chiudere. Troppi protagonismi non ci portano da nessuna parte e se avessimo tenuto questo comportamento in partite più importanti ci saremmo trovati in difficoltà.

Meglio i vecchi dei nuovi arrivati, con Palma e Pastore su tutti, ma questa prima partita la temevo molto anche per la poca amalgama. Adesso ci aspetta il Romagna che è una squadra con tanta voglia di fare e bene dovremo giocare meglio se vogliamo batterli».

Questa la formazione della Happy Car che è scesa in campo: Del Mestre, Chiodi, Camilli, Bruno Novo, Pastore, Addarii, Palma, Di Marco, Ietri, Lucas, Eudin. All.: Di Lorenzo.

Venerdì, con inizio alle 16.30, la Happy Car giocherà il proprio quarto di finale contro il Romagna, che ieri ha superato per 3-2 l’Ecosistem Catanzaro.

The following two tabs change content below.

Commenti