Cerca

I commercianti terremotati possono restare al mercato, ok della giunta

La Giunta ha prorogato il provvedimento che autorizza otto operatori a lavorare in città
I commercianti terremotati possono restare al mercato, ok della giunta

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Su proposta dell’assessore alle attività produttive Filippo Olivieri, la Giunta comunale di San Benedetto del Tronto ha deliberato la proroga fino al 31 agosto del provvedimento, che originariamente doveva cessare il 31 maggio, con cui si accoglievano otto operatori commerciali dei Comuni colpiti dal sisma del 24 agosto scorso nei mercati infrasettimanali del martedì e del venerdì, nel mercato della verdura in via Montebello e in quello di viale De Gasperi.

“E’ questa una scelta in perfetta coerenza con lo spirito che ci animò al momento di prendere questa decisione – commenta l’assessore Olivieri – come sappiamo, le criticità relative al recupero di una normalità nelle zone devastate dal sisma restano in gran parte invariate. Ci sembrava dunque giusto dare a questi lavoratori l’opportunità di continuare a lavorare sulla nostra piazza con l’auspicio che, il più presto possibile, le istituzioni preposte mettano loro, e tutte le altre persone che si sono dovute allontanare dalla loro terra, nelle condizioni di tornare”.

Commenti