Cerca

Il lungomare nord toglie la maschera fino al Kontiki

Il lungomare nord toglie la maschera fino al Kontiki

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I primi cento metri del lungomare nord sono stati restituiti alla città. Nella mattinata odierna, venerdì 16 giugno,  l’impresa Laganaro di Melfi ha iniziato a rimuovere il cantiere nel tratto di litorale in cui è terminata la riqualificazione e dove è stato realizzato  il nuovo impianto di illuminazione.

L’intervento sul lato est doveva terminare il 3 maggio, ma una serie di ritardi ha allungato i tempi. Sul tavolo del turismo l’amministrazione aveva  assicurato che la recinzione sarebbe andata via entro il 15 giugno, ma c’era troppo ottimismo.

Solo oggi, 16 giugno, gli operai hanno iniziato a smantellare il cantiere.

Intanto l’intervento continua nella parte verso sud. La prossima settimana si dovrebbe completare il lavoro a una trentina di metri oltre i bagni La Medusa, poi si procederà alla completa rimozione del cantiere. Per la stagione estiva, in realtà già iniziata, non ci saranno ingombri sul lungomare. Si ricomincerà ad ottobre per terminare i 520 metri di restyling davanti allo chalet Stella Marina. Infine si porocederà alla riqualificazione dell’aiuola spartitraffico e del marciapiede ovest.

Commenti