Cerca

Il Piceno batte il resto d’Italia per il numero di farmacisti

Il Piceno batte il resto d’Italia per il numero di farmacisti

Non sappiamo se è dovuto a un ricorso massiccio all’acquisto di farmaci da parte dei cittadini del Piceno o perché la professione consente sbocchi lavorativi migliori rispetto per esempio a quella  di medico.

Di sicuro è che nella provincia di Ascoli Piceno c’è la maggiore concentrazione di farmacisti di tutta Italia Secondo un calcolo che riguarda il 2016 si trovano nel Piceno 34 farmacisti ogni 10.000 abitanti, il che significa 715 camici bianchi al di là del banco.

Primi su 110 province e il doppio di Torino, Ancona, Milano e Napoli  solo per citarne alcune.

Seguono dopo Ascoli  tre province della Sardegna, Nuoro, Sassari e Cagliari. All’ultimo posto Brescia, Bergamo e Bolzano dove vanno per la maggiore altri tipi di professioni. La prima provincia del Nord è Pavia, al 6° posto dove sono presenti 23 farmacisti ogni 10.000 residenti.

Commenti