Cerca

Nuova rete idrica per il centro città

Lunedì partono i lavori CIIP che interesseranno 2 chilometri di strade
Nuova rete idrica per il centro città

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lunedì 12 giugno inizierà un cospicuo intervento di ammodernamento della rete idrica del centro di San Benedetto che, per stralci, interesserà diverse vie del centro cittadino e che complessivamente dureranno fino alla fine del 2018.

La ditta Asfalti Piceni di Colli del Tronto, che si è aggiudicata l’appalto dalla CIIP per un valore di circa 448.000 euro, inizierà ad operare nelle vie Livenza e Giovanni XXIII, quest’ultima interessata nel tratto tra via Curzi e Via Livenza.

Successivamente sarà la volta delle vie Crispi, Tagliamento, Balilla, Bassi e Gino Moretti.

“L’intervento rientra tra quelli previsti dal piano d’ambito per la città di san Benedetto – spiega il presidente della CIIP spa Giacinto Alati – e mira ad ammodernare una rete vetusta che richiedeva continui interventi di riparazione. Complessivamente questo lavoro interesserà due chilometri di strade del centro cittadino e ci rendiamo conto che questo comporterà inevitabili disagi che saranno ripagati con una migliore qualità del servizio idrico”.

“Per noi era molto importante l’avvio di questo intervento – aggiunge il sindaco Pasqualino Piunti – il problema dei continui guasti, con conseguenti interventi riparatori che portavano a dissestare i manti stradali, era uno dei più avvertiti dalla cittadinanza. Ora si mette mano ad un intervento radicale, come quello fatto in via Voltattorni. Chiediamo ai cittadini, soprattutto ai residenti, pazienza, assicurando la nostra vigilanza sul rispetto dei tempi”.

 

Commenti