Cerca

Piunti per la seconda volta a pranzo da Berlusconi, ad Arcore, per spingere la candidatura di Castelli alle politiche

Piunti per la seconda volta a pranzo da Berlusconi, ad Arcore, per spingere la candidatura di Castelli alle politiche

ARCORE – Il sindaco di San Benedetto, Pasqualino Piunti, e quello di Ascoli Piceno, Guido Castelli, per la seconda volta in una settimana a pranzo con Silvio Berlusconi, ad Arcore. Il secondo incontro si è svolto martedì 30 maggio. Piunti ha accompagnato Castelli per perorare la candidatura alle elezioni politiche del sindaco di Ascoli.

A Villa Gernetto erano presenti, tra gli altri, i sindaci di Foggia, Andria, Castiglione Fiorentino, Pietrasanta, alcuni consiglieri regionali, oltre a Piunti e Castelli.

Berlusconi ha ribadito di voler puntare molto sulle nuove leve per le prossime candidature. E questo ha gelato Castelli.  L’ex premier ha detto di voler realizzare anche un ricambio parziale dei dirigenti e ha assicurato che sarà in campo.

Durante l’incontro l’ex presidente del Consiglio ha più volte perorato la causa della bontà del sistema tedesco sulla legge elettorale. “Con il Pd – ha riferito – l’accordo è fatto e non torneremo indietro”.

Commenti