Cerca

Sfollati di Accumoli si trasferiscono a Grottammare

Sfollati di Accumoli si trasferiscono a Grottammare

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si spostano a soli 4 km di distanza, ma i 150 sfollati di Accumoli ospitati finora in 12 hotel di San Benedetto del Tronto e in via di trasferimento in due alberghi di Grottammare hanno salutato il sindaco sambenedettese Pasqualino Piunti ”con le lacrime agli occhi, perché – dice il sindaco – si è creato un legame forte in questi mesi”. I terremotati lasciano le strutture, ora destinate ai turisti, senza polemiche né proteste.

Due gli alberghi di Grottammare messi a disposizione per l’accoglienza, l’Hotel Marconi e l’Hotel Roma; i primi 50 sfollati sono partiti questa mattina: ”ho detto loro che in futuro li aspetto come turisti – racconta Piunti – e che quando saranno tornati a casa, andrò a trovarli per farmi una ‘gricia”’. Nel comune reatino sono già state assegnate 198 delle 201 casette destinate alle famiglie sfollate. Si stima che saranno abitate fra la fine di giugno e la prima metà di luglio.

Commenti