Cerca
image_pdfimage_print

Monumento in piazza Carraro, Assenti: “Faremo noi la riqualificazione”

Monumento in piazza Carraro, Assenti: “Faremo noi la riqualificazione”
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “La nostra volontà – dice il vice sindaco Andrea Assenti – è trovare una soluzione per riattivare l’impianto di irrigazione per lo zampillo della fontana. Nella fretta dell’inaugurazione la tubatura  non è stata collegata alla fontanella. Ora c’è anche la rottura della pompa. Dobbiamo decidere se allacciare l’impianto alla fontanella o procedere con interventi alternativi. La... Leggi Tutto

“Palermo 21:15”, Mandrelli: “Presento una interrogazione in Consiglio”

“Palermo 21:15”, Mandrelli: “Presento una interrogazione in Consiglio”
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua a fare discutere il monumento degradato in piazza Setti Carraro, a Porto d’Ascoli. Dopo le dichiarazioni rilasciate a San Benedetto News dall’artista Marisa Korzeniecki, scende in campo la politica. La consigliera di Articolo Uno, Flavia Mandrelli, porterà il caso in Consiglio comunale con una interrogazione. “E’ vero che le responsabilità dello stato del monumento... Leggi Tutto

Monumento degradato a Porto d’Ascoli, “Brutto spettacolo, voglio fare io la manutenzione”

Monumento degradato a Porto d’Ascoli, “Brutto spettacolo, voglio fare io la manutenzione”
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Quando mi trovo a Porto d’Ascoli evito di passare in piazza Setti Carraro per non vedere l’opera ridotta in quelle condizioni”. Dopo l’articolo sul monumento degradato pubblicato in esclusiva su San Benedetto News, siamo stati contattati in redazione da Marisa Korzeniecki autrice dell’opera“Palermo 21:15”, di cui ci siamo appunto occupati nell’articolo. L’artista ha realizzato il progetto   insieme... Leggi Tutto

Porto d’Ascoli, in piazza Carraro un monumento che fa discutere

Porto d’Ascoli, in piazza Carraro un monumento che fa discutere
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fu  inaugurata nel giugno 2015 alla presenza delle autorità civili e militari l’opera “Palermo 21:15”, realizzata  dagli artisti Marisa Korzeniecki e Andrea Mancini. La creazione, donata al Comune, rappresenta una barca, un guscio che traghetta in un luogo ameno la vittima innocente della mafia Emanuela Setti Carraro, moglie del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. Siamo... Leggi Tutto