Cerca

L’assessore Bravi e il poeta Piersanti a San Benedetto con i terremotati

L’assessore Bravi e il poeta Piersanti a San Benedetto con i terremotati
image_pdfimage_print

SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  L’assessore regionale Loretta Bravi e il poeta e scrittore urbinate Umberto Piersanti hanno incontrato a San Benedetto del Tronto i ragazzi di “Chiedi alla
Polvere”, l’associazione nata dopo il terremoto che ha distrutto
Arquata del Tronto. I ragazzi lavorano a un progetto che attraverso scritti, poesie e immagini confluirà in un libro per riportare alla memoria il loro paese devastato.

“Incontrarvi per me ha più significati: nasce dall’esigenza
di farvi compagnia e di condividere con voi un difficile presente. Un secondo motivo è quello di aiutarvi in questo percorso di risveglio di una memoria, di riportare alla luce le emozioni e la bellezza del vostro paese distrutto dal sisma. In questo è necessario che siate accompagnati da chi può aiutarvi a incanalare un bagaglio di ricchezza che non è perduto” ha detto Bravi.

L’assessore ha citato fra l’altro un bando di formazione professionale che si sta mettendo a punto per la nuova attività produttiva che Diego Della Valle impianterà ad Arquata. “Il titolo ‘Chiedi alla Polvere’ è bellissimo – ha sottolineato Piersanti -. Io, come voi, sono un autore legato alla propria terra, a una patria poetica e occorre che tutti quanti noi apriamo gli occhi al nostro spazio per caricare il territorio di una intensita” tale che lo faccia diventare un luogo universale, una patria universale”.

Piersanti ha offerto ai ragazzi uno spazio nella rivista di letteratura e poesia contemporanea Pelagos.

Commenti