Cerca

Sottopasso di via Pasubio, il pannello di protezione non c’è più

Sottopasso di via Pasubio, il pannello di protezione non c’è più

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sottopasso di via Pasubio, San Benedetto sud. Le automobili sfrecciano nel tunnel, i pedoni e i ciclisti transitano sul marciapede ciclopedonale: ma uno dei pannelli di protezione, che separa le persone dagli autoveicoli, non c’è più da tempo. Qualcuno ha tentato di  attappare il vuoto creato dalla mancanza della lastra con del filo di ferro e un nastro rosso plastificato.  Un malriuscito tentativo di riparare il buco.

Il caso ci è stato segnalato da un lettore, il quale ci ha detto che la ringhiera è senza pannello da diverso tempo.

Per sincerarci di quanto ci è stato riferito siamo andati sul posto e abbiamo scattato la foto pubblicata a corredo di questo articolo. A dire il vero, il tentativo di coprire il vuoto con il filo di ferro e il  nastro è quanto meno grossolano, nonché poco sicuro per chi percorre il marciapiede ciclopedonale. E via Pasubio è un tratto della trafficatissima Statale Adriatica.

 

Commenti