Cerca

Zone blu del lungomare, mano morbida della Polizia locale: zero multe

Zone blu del lungomare, mano morbida della Polizia locale: zero multe

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mano morbida degli agenti della Polizia locale sulle zone blu del lungomare. Venerdì 2 giugno, essendo festivo, è stato il primo giorno con i parcheggi a pagamento sulla strada litoranea e nelle vie limitrofe. I vigili urbani e gli ausiliari dell’Azienda Multiservizi non hanno infierito sugli automobilisti distratti, che hanno dimenticato di esporre il ticket o pagare la sosta con l’applicazione del telefonino. Si vuole dare il tempo ai guidatori di abituarsi ai parcheggi a pagamento.

Nel corso della giornata del 2 giugno, Festa della Repubblica, le zone blu del lungomare sono state costantemente occupate dalle automobili dei pendolari, andati in spiaggia per abbronzarsi o a fare il  bagno. Una giornata di buon afflusso sul litorale, seppure non da tutto esaurito.

I parcheggi si pagheranno anche sabato 3 e domenica 4 giugno. Questo mese le zone blu sono attive solo nei weekend e nei festivi, dal 1° luglio al 31 agosto tutti i giorni dalle ore 9 alle 24 (leggi i prezzi QUI).

In merito ai permessi per i terremotati, saranno disponibili dalla prossima settimana.

Il consigliere comunale Stefano Muzi ha realizzato il video “Zone Blu del lungomare: ecco lo sconto”, in cui sono descritti i costi e le differenze di prezzo con gli anni passati. Il video, pubblicato nella pagina Facebook di Muzi, in poco tempo ha registrato migliaia di visualizzazioni e tanti like.

The following two tabs change content below.
Franco Cameli
Direttore responsabile - E mail francocameli@sanbenedettonews.it Phone +39 389.7842102

Commenti